VILLA ALDOBRANDINI-BANCHIERI-ROSPIGLIOSI A PRATO

Un dialogo tra opere di diversi secoli
La giornata di apertura del FAI della primavera 2022 ci ha permesso di scoprire gli interni di una villa solitamente chiusa al pubblico (il giardino all’italiana, la grotta, l’abitazione privata), ma anche di vedere come l’arte contemporanea possa entrare in dialogo con i secoli passati attraverso opere site specific.

I FENICOTTERI TORNANO A FIRENZE

Al Lago di Peretola lo spettacolo tinto di rosa
Si rinnova anche quest’anno la magia dell’eleganza dei fenicotteri nell’oasi dietro l’aeroporto di Peretola. Dai capanni intorno allo specchio d’acqua si possono osservare centinaia di esemplari che dormono, sgranchiscono le ali, volano, litigano beccandosi con i lunghi colli mobili e snodati. Stupendi e incuranti della nostra presenza, ignari della propria straordinaria bellezza.

FENICOTTERI A FIRENZE

La poeticità atterra nel lago dietro l’aeroporto di Peretola – Da anni un gruppo di fenicotteri (sempre più numeroso) sceglie di passare alcuni mesi dell’inverno nella piana di Sesto Fiorentino. Chi sono? Da dove vengono? Torneranno il prossimo anno? Il mistero che avvolge questi eleganti volatili rosa affascina tutti: non si può perdere l’occasione di andare ad ammirarli! La loro romantica storia ci dà la speranza che alcune oasi di bellezza possano continuare ad esistere, anche nei luoghi più impensabili, come dietro un aeroporto!

DOPO CARAVAGGIO

A Prato la mostra con inediti del Seicento – Visitare la mostra “Dopo Caravaggio” (14 dicembre 2019 – 13 aprile 2020) al Museo di Palazzo Pretorio è senza alcun dubbio un’esperienza da fare: le opere del museo dialogano con quelle della Fondazione De Vito, secondo una sequenza cronologica, stilista e tematica. Grazie al numero ridotto dei quadri e alla loro grande qualità, è godibile per tutti e permette di soffermarsi sui diversi dipinti, ammirandone la fattura, cogliendo i riferimenti e le influenze, riflettendo sui messaggi proposti.