ANELLO DI CERCINA

Trekking tra un ponte romano, la Pieve di Sant’Andrea, il Cippo Caduti di Radio Cora e il Castello di Castiglione
Una passeggiata nella natura, tra campi di olivi, boschi e cascatelle, passando in luoghi di rilevanza storica e artistica, come un minuscolo ponte romano, l’antica Pieve di Sant’Andrea, il monumento in ricordo dei caduti di Radio Cora, i ruderi del Castello di Castiglione e la vicina Chiesa di San Michele…

Rocca di Cerbaia.

TREKKING ALLA ROCCA DI CERBAIA

Un percorso ad anello dal Ponte di Cerbaia alla Chiesa di San Michele
artendo dall’antico Ponte di Cerbaia sul fiume Bisenzio saliamo nel bosco per godere di una suggestiva vista sulla Rocca di Cerbaia, proseguiamo fino alla Chiesa di San Michele a Montecuccoli e chiudiamo il nostro giro ad anello visitando le rovine della fortificazione, resa celebre dalla Commedia dantesca… Per completare la gita, abbiamo pranzato con un menu fisso straordinariamente abbondante e di ottima qualità all’agriturismo The Sheep House.

LA BADIA DI PASSIGNANO

Il cuore magico e pulsante dell’ordine dei monaci vallombrosani
La Badia di Passignano si riconosce facilmente incastonata tra le colline come una fortificazione medievale, una possente cinta muraria e torrette merlate. Da lontano non si direbbe che si tratta di un monastero vallombrosano, fondamentale per l’ordine poiché custode delle spoglie del santo fondatore, Giovanni Gualberto. Ecco quello che abbiamo imparato nella nostra visita guidata…

TREKKING A TAVARNELLE VAL DI PESA

Un doppio anello tra vigne e olivi, pievi e casolari
Una giornata a Tavarnelle, un piccolo paesino a trenta minuti in auto da Firenze. Come sempre, abbiamo cercato di non farci mancare niente: un bel trekking, tranquillo e rilassante, tra vigne e olivi, la visita ad alcuni luoghi storici come la Pieve di San Pietro in Bossolo, i banchi del grande mercato autunnale a Tavarnelle. Per pranzo, abbiamo scelto l’agriturismo La Palma, riparato e con prodotti a km0…

3 PARCHI COSTIERI IN TOSCANA

Marina di Alberese (Parco regionale della Maremma), Torre Mozza (Sterpaia) e Rimigliano
Nel 2021 e 2022 siamo stati in tre parchi costieri splendidi, dove abbiamo goduto di un mare cristallino, pulito e dalle incantevoli sfumature azzurre… Ci siamo rilassati nelle pinete, abbiamo scoperto l’importanza ambientale della duna e abbiamo persino ammirato un tramonto spettacolare da un’antica torre di avvistamento!

TREKKING A CARMIGNANELLO

Sulle pendici di Monte Morello,
un percorso tra due fonti e antiche architetture

Un’iniziativa della ProLoco di Sesto Fiorentino ci ha offerto una ghiotta occasione per scoprire un’area del nostro territorio vicinissima a Firenze, ma che avevamo a lungo trascurato… Abbiamo così scoperto l’ex-monastero di Carmignanello, la chiesetta romanica di San Bartolomeo e la Torre di Baracca; siamo passati dalla Fonte Giallina e abbiamo raggiunto quella dei Seppi, godendo di uno stupendo panorama su Firenze!

VILLA ALDOBRANDINI-BANCHIERI-ROSPIGLIOSI A PRATO

Un dialogo tra opere di diversi secoli
La giornata di apertura del FAI della primavera 2022 ci ha permesso di scoprire gli interni di una villa solitamente chiusa al pubblico (il giardino all’italiana, la grotta, l’abitazione privata), ma anche di vedere come l’arte contemporanea possa entrare in dialogo con i secoli passati attraverso opere site specific.

WEEKEND A LUCCA E DINTORNI (2)

Tra centro di Lucca, Palazzo Pfanner, Ponte del Diavolo e Teatrino di Vetriano
Dopo un sabato tra relax e adrelina, la domenica è trascorsa tra tante altre visite e scoperte… Ci siamo dedicati ad esplorare a piedi il centro di Lucca, approfittando dell’apertura straordinaria di giardini e cortili delle Dimore Storiche, e facendo tappa allo scenografico Palazzo Pfanner. Dopo un pranzo semplice e saporito da Soup in Town, siamo partiti alla volta dello spettacolare Ponte del Diavolo e del minuscolo Teatro di Vetriano, nascosto tra le montagne.