PASSEGGIATA DI SAN VALERIO

Un percorso storico e naturalistico a Cavalese
Provato con il bello e con il cattivo tempo, con il caldo di agosto e il freddo innevato di febbraio, questo sentiero, semplice ma non scontato, ci porta alla scoperta di luoghi ricchi di storia e di una natura piena di sorprese.
Ecco, quindi, un bel percorso nella parte bassa di Cavalese con alcune informazioni interessanti sulla Chiesa di San Valerio e sull’antica segheria veneziana…

TRENTO IN UN GIORNO

3 itinerari nel verde della città
Alla scoperta di tre percorsi insoliti a Trento: prima di tutto Muse e Castello delle Albere: due strutture opposte, modernità e antichità, che coesistono in uno splendido spazio verde.
Ci inerpichiamo poi all’interno del parco Doss Trento dove si erge il Mausoleo dedicato a Cesare Battista. Infine, ci godiamo un incredibile tramonto dal paesino di Sardagna.

PANORAMA SUI MONTI E VISITA A CARANO

Giorni 6 – 7: una semplice escursione, una cena in un posto diverso e scoperte artistico-culturali
Dopo essere stati burlati dal meteo, che prometteva temporali e piogge, decidiamo di dedicarci ad una passeggiata fino alla Malga Malghette, che serve il tradizionale caffè di lupino, alla scoperta di un nuovo ristorante a Tesero e ad una visita approfondita del paese di Carano (tra il ritrovamento di un nuovo minerale, la fiemmeite, e storia e tradizione conservate al Museo Casa Begna).

ARTE E STORIA A CAVALESE

Giorno 4 – Visita al Palazzo della Magnifica Comunità e aperitivo
Una visita in questo splendido paesino, tra conventi di frati francescani e il palazzo rinascimentale che ospita il museo più importante a Cavalese. Alla scoperta delle incisioni dei carcerati nelle prigioni e dei brillanti fregi che affrescano le eleganti stanze dell’appartamento del principe vescovo. Facciamo anche un tuffo nella sorprendente arte sarda grazie ad una mostra temporanea!
Per concludere un aperitivo… riuscito solo a metà!

RESPIRART: lo spettacolo della Land Art a 2.000 m.

Giorno 1 – Cena a Modena, bellezza e riflessione sopra Pampeago
Passando a Modena per una cena, arriviamo a Cavalese in piena notte, ma questo non ci ferma: il giorno dopo, infatti, ci dedichiamo ad una splendida passeggiata in un museo a cielo aperto. Opere che invitano a riflettere… Gli esseri umani si collocano sempre come spettatori, anche della natura: dovremmo, invece, considerarci parte integrante di essa, un granello in costante movimento, partecipe della sua immensa bellezza e del mistero del significato che custodisce.

SPUMANTE TRENTINO

Alla scoperta della qualità con Andrea Forti Wines
Un’intervista al giovanissimo Andrea Forti, che produce da quasi dieci anni uno spumante (metodo classico e rosè) di grande qualità, con attenzione ai dettagli e all’innovazione.
Una realtà piccola e ancora locale: un grande esempio di passione e impegno…

NATALE IN VAL DI FIEMME

Parte II
Ecco altri luoghi magici da visitare sotto le feste (e non solo)… Cominciamo con un itinerario dei presepi da quello all’interno del bosco di Zanolin al museo a cielo aperto per le vie di Tesero e all’enorme presepe di Varena (con ben 100 personaggi). Passiamo attraverso l’antico ponte di Panchià e ci fermiamo a Predazzo per il mercatino natalizio e l’interessante Museo Geologico delle Dolomiti…