3 PARCHI COSTIERI IN TOSCANA

Marina di Alberese (Parco regionale della Maremma), Torre Mozza (Sterpaia) e Rimigliano
Nel 2021 e 2022 siamo stati in tre parchi costieri splendidi, dove abbiamo goduto di un mare cristallino, pulito e dalle incantevoli sfumature azzurre… Ci siamo rilassati nelle pinete, abbiamo scoperto l’importanza ambientale della duna e abbiamo persino ammirato un tramonto spettacolare da un’antica torre di avvistamento!

TREKKING A CARMIGNANELLO

Sulle pendici di Monte Morello,
un percorso tra due fonti e antiche architetture

Un’iniziativa della ProLoco di Sesto Fiorentino ci ha offerto una ghiotta occasione per scoprire un’area del nostro territorio vicinissima a Firenze, ma che avevamo a lungo trascurato… Abbiamo così scoperto l’ex-monastero di Carmignanello, la chiesetta romanica di San Bartolomeo e la Torre di Baracca; siamo passati dalla Fonte Giallina e abbiamo raggiunto quella dei Seppi, godendo di uno stupendo panorama su Firenze!

WEEKEND A LUCCA E DINTORNI (2)

Tra centro di Lucca, Palazzo Pfanner, Ponte del Diavolo e Teatrino di Vetriano
Dopo un sabato tra relax e adrelina, la domenica è trascorsa tra tante altre visite e scoperte… Ci siamo dedicati ad esplorare a piedi il centro di Lucca, approfittando dell’apertura straordinaria di giardini e cortili delle Dimore Storiche, e facendo tappa allo scenografico Palazzo Pfanner. Dopo un pranzo semplice e saporito da Soup in Town, siamo partiti alla volta dello spettacolare Ponte del Diavolo e del minuscolo Teatro di Vetriano, nascosto tra le montagne.

WEEKEND A LUCCA E DINTORNI (1)

Canyon Park a Bagni di Lucca, Villa Reale di Marlia e aperitivo in spiaggia
Un fine settimana intenso e ricco di avventure! Il racconto dettagliato (con mappa e itinerario) del primo giorno: dall’adrenalina della zip-line al Canyon Park alla meravigliosa calma della Villa Reale di Marlia…
Vi consigliamo anche un aperitivo sulla spiaggia e una pizzeria a Pisa, oltre ad un accoglienze e storico B&B a Lucca!

SAN GIMIGNANO: DUE PERLE NASCOSTE E DUE CONSIGLI

Come godersi la visita a questo splendido borgo nonostante la calca di turisti
San Gimignano è una meta molto agognata, soprattutto in estate… Ecco perché noi abbiamo trovato due alternative quasi completamente deserte: la Torre e Casa Campatelli e il Convento di Monte Oliveto Minore. Vi daremo anche un consiglio su dove parcheggiare e un’idea per un pranzo veloce ed economico poco lontano da San Gimignano…

APRILE 2022

Gite, esplorazioni, avventure e relax
Aprile è stato un mese all’insegna di tante attività diverse… Alcune a Firenze, come la riscoperta di musei e giardini, altre poco lontano, ad esempio una gita a Piteglio e un’altra a San Gimignano; abbiamo visitato luoghi di cultura, assistito ad uno spettacolo al Teatro Pergola e mangiato in sagre e ristoranti, senza dimenticare i piatti preparati a casa… C’è stata la grande emozione di un volo in mongolfiera e la calma tranquillità delle sere trascorse sul divano a leggere o a guardare un film…

VILLA ROSPIGLIOSI A LAMPORECCHIO

Nella piccola frazione di Spicchio un gioiello scenografico
Grazie alle aperture 2022 del FAI, vi raccontiamo la storia di questa spettacolare villa e vi descriviamo il suo interno, tra giochi illusionistici e pitture monocrome.
Aggiungiamo qualche consiglio su cosa vedere nei dintorni, come il parco storico di Lamporecchio, e dove mangiare, all’azienda agricola La Dispensa…

CASTAGNE IN TOSCANA

Dove raccoglierle, come sceglierle e cucinarle, dove gustarle
Da sempre autunno per me significa castagne… Ecco alcune informazione per godere al meglio di questo periodo: la raccolta delle castagne al Maneggio Casetta nel comune di Marradi, la sagra di Bacchereto per gustare necci, frittelle e caldarroste, alcune indicazioni su come scegliere, conservare e cucinare i marroni.

L’ACROPOLI DI POPULONIA

Visita al Parco Archeologico di Baratti e Populonia
Foto, informazioni e racconti della nostra esperienza visitando l’acropoli di Populonia: la zona dei templi, le mastodontiche logge, il mistero dei mosaici romani con figure Etiopi e i resti di antiche terme, fino agli splendidi panorami sulla costa e alla ricostruzione della Casa del Re dell’insediamento etrusco.