“PANE E TEMPESTA” DI STEFANO BENNI

Un mosaico di personaggi e racconti tra favola e realtà
APRILE 2024
Comicità, tragicommedia, favola, amarezza e follia si mescolano producendo un risultato sorprendente, una storia avvincente seppur brevissima, poiché sono davvero pochi gli eventi di cui la trama si compone.

“GIU’ NELLA VALLE” DI PAOLO COGNETTI

Un romanzo breve e intenso
MARZO 2024
Un libro capace di unire uno stile potente che mi piace, un argomento e un’ambientazione che adoro, uno sguardo sociale e antropologico che condivido, con una trama di pochi avvenimenti sapientemente costruiti e intrecciati da diverse prospettive…

“ELOGIO DEL SILENZIO” DI BORIS BIANCHERI

Un romanzo solo in apparenza stravagante
MARZO 2024
Il protagonista, Felix, ha una memoria incredibile, che sarà posta al servizio della politica attraverso una serie di episodi e di eventi che lo conducono a riflettere sulla natura effimera del potere, sull’ipocrisia e sulla comunicazione.

TRE LIBRI DA LEGGERE IN UNA GIORNATA

Amari e agro-dolci, storici e realistici
FEBBRAIO 2024
Un analisi e una recensione di tre romanzi brevi: “I crudeli giardini della vita” di Michel Quint (2002), “L’ultimo racconto” di Paolo Zardi (2022) e “All’ombra del gran gelso” di Silvia Barchielli (2007).

“GRANDE MERAVIGLIA” DI VIOLA ARDONE

Relazionarsi e riconoscersi per esistere
GENNAIO 2024
Nel 1982 Elba vive nel manicomio dove è nata e dove, dopo un periodo di istruzione dalle suore, è voluta tornare per rivedere sua madre, che lei crede ancora viva. Qui incontra lo psichiatra Fausto Meraviglia…

“ABEL” DI ALESSANDRO BARICCO

Un western esistenziale
GENNAIO 2024
Il romanzo ripercorre la vita di Abel, un pistolero leggendario del West, divenuto famoso per aver messo fine ad una rapina sparando simultaneamente con due pistole contro obiettivi diversi. Deve fare i conti con il proprio passato e con la propria famiglia, quando la madre viene condannata all’impiccagione per furto…

“LEZIONI” DI IAN McEWAN

Il romanzo di una vita
NOVEMBRE 2023
Il libro racconta la vita del protagonista dall’infanzia in nord Africa al collegio dove scopre il talento per il pianoforte e subisce le attenzioni morbose della maestra; dall’incontro con Alissa al suo abbandono; dagli amici nella Germania dell’Est alla caduta del Muro di Berlino… Il romanzo copre tutta la vita di Roland fino alla sua vecchiaia, con una serie di personaggi, episodi e colpi di scena.

“UNA PICCOLA FORMALITA’” DI ALESSIA GAZZOLA

Un romanzo divertente, ideale per uno svago
SETTEMBRE 2023
Era tanto tempo che non leggevo qualcosa di così poco impegnativo… Mi rendo conto che a volte fa bene all’anima! E anche alla mente… Proprio per il suo carattere leggero e scorrevole, sono riuscita a finire l’intero romanzo in meno di 24 ore (dal pomeriggio di sabato 9 alla mattina di domenica 10 settembre).

“CUORI IN TRASFERTA” DI ALISON LURIE

Un romanzo intelligente e arguto
AGOSTO 2023
Vincitore del Premio Pulitzer nel 1985, il libro racconta la storia di due professori statunitensi in trasferta a Londra, dove intrecceranno due relazioni sentimentali che li porteranno ad una scoperta più profonda di se stessi.